FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA - Gruppo Lenta | Le ultime news
X
Iscriviti alla Newsletter
Nome

Leggi l'informativa Privacy

CATEGORIE
I più popolari
  • Recenti
  • I più visti
  • Tag
EVENTI E NEWS
FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA

FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA

Gli edifici di nuova costruzione o sottoposti a ristrutturazione devono coprire almeno il 50% dei consumi con le fonti rinnovabili, ed è per questo che Gruppo Lenta utilizza tecnologie rinnovabili, dai pannelli fotovoltaici, alle pompe di calore e la VMC (Ventilazione Meccanica Controllata) per le sue realizzazioni al fine di raggiungere un risparmio energetico e maggiore sostenibilità. I vantaggi di utilizzare queste tecnologie sono molte: dalle detrazioni fiscali alla riduzione del costo rispetto agli anni passati, al risparmio sull'IVA e il miglioramento della Classe Energetica.

- L'impianto fotovoltaico sfrutta i raggi solari per generare elettricità. Essi trasformano l'energia solare in energia elettrica e viene utilizzata per alimentare gli apparecchi elettrici della nostra casa.

- Abbiamo scelto di abbinare la pompa di calore al riscaldamento a pavimento, poiché si può trarre il massimo vantaggio con una temperatura molto più ridotta rispetto ai vecchi radiatori.

- Il sistema di ventilazione assicura salute e benessere in quanto è in grado di provvedere al ricambio d'aria quotidiano e regolando il livello di umidità presente negli ambienti, il sistema impedisce inoltre la formazione di muffa e provvede continuamente ad aspirare l'aria viziata da locali quali bagno e cucina, sostituendola con aria esterna fresca e filtrata.

Correlati

Tags

Fonti Rinnovabili, Edilizia, Fotovoltaico, pompe di calore, VMC

Categorie

News

Condividi